Strumenti Utente

Strumenti Sito


roberto.alfieri:pub:tirocini

Proposte di Tirocinio per gli studenti di Informatica e Fisica

INFN CNAF di Bologna

Area Sistemi Informativi (ASI) di Ateneo

Il Erogazione servizi ) si occupa della sperimentazione e dell'integrazione delle tecnologie Informatiche nell'Ateneo. E' possibile realizzare tirocini in cui lo studente partecipa alla studio e alla realizzazione di un nuovo progetto.

progetto HPC. Attivita' su sistemi storage ad alte prestazioni (SAN) e file system paralleli (GPFS); reti locali ad alte prestazioni (Intel OmniPath), installazione e gestione automatica centralizzata di sistemi linux (Centos), configurazione dell'ambiente software (gestione a moduli software, compilatori open-source e commerciali, benchmarks, profiler e performance evaluators, ..

BIG DATA. Elastic Stack e' il nome di una infrastuttura con diversi componenti opensource (Elasticsearch, Logstach e Kibana) per l'archiviazione, la ricerca e l'analisi di una grande quantita' di dati. Vedi https://www.elastic.co/elk-stack In questa proposta di tirocinio si vuole utilizzare questa infrastruttura per la gestione dei dati di log provenienti dalle diverse sorgenti (apparati di rete, servizi di rete, server, ecc) di un grande data center come quello dell'Ateneo di Parma.

Si vuole utilizzare questo use-case per affrontare con un problema concreto la gestione dei Big Data con l'attraversamento di tutto il percorso di analisi data driven: Descriptive analytics, predictive analytics, prescriptive analytics e automated analytics.

Tirocini e Tesi realizzate:

  • "Integrazione locale di una AAI distribuita su scala geografica per l'accesso a risorse eterogenee" - A Gioia (L.S. in Informatica) - 18.04.2012
  • "Integrazione di CampusNet nell'infrastruttura di autenticazione e autorizzazione Idem" - S. Namia (informatica) 23.04.2010
  • "Autenticazione Centralizzata con il sistema CAS, integrando un'infrastruttura a chiave pubblica in ambito Universitario" - M. Sironi (informatica) - 14.10.2009
  • "Progetto per la gestione dell'Accesso in un sistema IAM di Ateneo" - A. Zanelli (Informatica) - 25.02.2009
  • "Progetto per la gestione del'Identita' in un sistema IAM di Ateneo" - F. Beccari (informatica) - 25.2.2009
  • "Autenticazione di Google Apps con un Identity Server di Ateneo utilizzando il protocollo SAML" - R. Amaduzzi (Informatica) - 17.12.2008
  • "Problematiche relative all'introduzione di un sistema di Identity and Access Management Federato in una Università " - A.Gioia (Informatica) - 26.3.2008

Applicazioni HPC

Alcuni progetti HPC in Ateneo sviluppano internamente il codice parallelo. Gli strumenti di programmazione utilizzati sono legati alla tecnologia HW sottostante:

In molti casi si tratta di simulare l'evoluzione nel tempo di un sistema mappato su una griglia 3D, in cui anche il tempo evolve a step discreti ( differenze finite 3D).

Wav3D

Una applicazione di questo tipo e la Wav3d per simulazioni in relativita' numerica (usata ad esempio per la simulazione del collasso di due stelle di neutroni). Il programma di test, scritto in C, utilizza attualmente openMP per la programmazione multi-core e la vettorizzazione e viene compilato con il compilatore Intel. Tra le possibili attivita': l'introduzione degli intrinsics in alcuni pool del codice per valutarne il guadagno rispetto ad openMP, l'utilizzo di strumenti di profiling per individuare criticita' nell'esecuzione del codice, il confronto nell'utilizzo di diversi compilatori (Intel, GNU, Portland).


Ultimo aggiornamento: 21/03/2018 - Roberto Alfieri

roberto.alfieri/pub/tirocini.txt · Ultima modifica: 25/06/2018 17:31 da roberto.alfieri