Strumenti Utente

Strumenti Sito


roberto.alfieri:user:reti:virtual-linux

Virtual Linux

Per le attività di laboratorio basate su Linux possiamo installare Linux in modo nativo, in una partizione del Hard disk del PC, oppure utilizzare la Virtualizzazione.

Vedi ad esempio: Virtualizzazione e installazione Linux

Configurazione di VirtualBox

Macchina Virtuale Ubuntu

Installazione da CD (file ISO)

Scaricare l'immagine ISO della distribuzione Linux

UBUNTU MATE e' la distribuzione usata per didattca-linux e per le aule informatiche https://www.ubuntu-it.org/derivate/ubuntu-mate

Associare il file ISO al lettore ottico della macchina virtuale e avviare l'installazione.

Se necessario disabilitare ambiente grafico

Per disabilitare l'ambiente grafico (tipicamente per alleggerire l'esecuzione)

systemctl disable lightdm #disabilita la modalità grafica al prossimo riavvio
systemctl start lightdm   #avvia la modalità grafica

Configurazione della rete

https://blog.smsoft.it/2012/10/16/come-funziona-la-rete-su-virtualbox/

  • NAT (default): Host fa servizio di NAT a VM
  • Bridged: VM e Host sono connesse da un bridge virtuale. Occorre assegnare un indirizzo IP (in modo statico o DHCP) anche a VM.
  • Internal Network: è una rete isolata da Host; adatta per avere più VM che formano una LAN isolata.
  • Host-only: come Internal Network, ma include anche una interfaccia interna di Host, che può fornire servizi come dhcp.

Pacchetti aggiuntivi

a linea di comando
apt search  ssh
apt install openssh-server (se necessario)
apt install  lib32z1  (compatibiita’ x86) 
apt install  curl 
apt install hexedit nmap traceroute (security)
modalità grafica
MENU -> AMMINISTRAZIONE -> SOFTWARE BOUTIQUE

Immagine virtuale gia' configurata OVA

Le immagini virtuali possono essere esportate ed importate in VirtualBox utilizzando il formato standard OVA (Open Virtual Appliance).

In rete si trovano repository con immagini virtuali già configurate. Vedi ad esempio la distribuzione Ubuntu 20.04: https://www.linuxvmimages.com/images/ubuntu-2004/

L'immagine virtuale deve essere copiata su PC e importata all'interno del programma di virtualizzazione.

roberto.alfieri/user/reti/virtual-linux.txt · Ultima modifica: 09/10/2021 20:10 da roberto.alfieri